Cantina

botti_cantina
sala_degustazione
futuro

Tenuta Villa Trentola sorge sul Colle Cesubeo, quello dell’attuale Bertinoro, in un meraviglioso paesaggio, tra verdi colline, campi coltivati a cereali, oliveti e vigneti.

La Tenuta appartiene alla famiglia Prugnoli dal 1890, quando nonno Enrico la acquistò dai Conti Gaddi. Da allora di generazione in generazione si è tramandato l’ amore per questa terra e l’arte di “fare” vino.

Dal 2002, prima annata di produzione, l’azienda ha cambiato immagine con l’avvento dell’attuale proprietaria, la Dott.ssa Federica Prugnoli, che dopo essersi laureata in Scienze Agrarie ed aver lavorato in Francia, si è dedicata a tempo pieno all’azienda, con l’intento di raggiungere livelli sempre piu’ alti. “LA QUALITA’ E’ IL PUNTO DI PARTENZA PER ARRIVARE AD UN PRODOTTO ECCELLENTE! “… questa è la sua filosofia.

La proprietà si estende su 40 ettari di terreno tra i quali 20 vitati, di cui la maggior parte è dedicata al Sangiovese di Romagna che rappresenta il cuore dei vini della Tenuta. L’esposizione di vigneti, la natura dei terreni e la collocazione all’interno di un anfiteatro collinare, comporta condizioni di luminosità e calore ottimali per ottenere una buona maturazione delle uve e quindi grandi vini.

Per migliorare ulteriormente la qualità dei vini, la Dott.ssa Prugnoli si è avvalsa della consulenza di un noto wine-makers, spiegando così l’utilizzo in cantina di moderne tecnologie nella vinificazione e nell’affinamento dei vini.

sfondo_vigneto